Gluteoplastica

Il dott. Pellegrini preferisce non utilizzare le protesi glutee perchè queste possono creare  complicanze sia nell’immediatezza dell’intervento sia a distanza di anni.

Pertanto la metodica  migliore e meno pericolosa è  la liposcultura associata al lipofilling, e cioè si aspira il grasso nelle zone limitrofe ai glutei  donando in questo modo rotondità  al gluteo ,poi il grasso aspirato viene centrifugato, filtrato e quindi utilizzato per aumentarne il volume.

L’alternativa a questa metodica per l’aumento volumetrico è l’utilizzo dell’acido ialuronico (Macrolane)  anche se ha una durata limitata di massimo due anni e quindi và ripetuta.

Il Dr. Carlo Pellegrini esegue interventi di Gluteoplastica a Cosenza, Napoli e Reggio Calabria

RICHIEDI UN CONSULTO per la gluteoplastica